Cerca

Le divisioni nella coalizione

Sondaggi: Salvini giù, cresce la Meloni. La Puglia ha bisogno di un centrodestra equilibrato, con Fitto

Dopo le regionali in Calabria e in Emilia Romagna, la Lega conferma la sua flessione scendendo dal 28,7 al 28,2, cedendo voti a Fdi che sale al 12 dall'11,3. E' quanto emerge da un sondaggio Ixe' per la trasmissione Carta Bianca in onda sui Rai3.

Sondaggi: Salvini giù, cresce la Meloni. La Puglia ha bisogno di un centrodestra equilibrato, con Fitto

Salvini ha messo in discussione l'intesa raggiunta prima delle votazioni calabresi e emiliano-romagnole con Berlusconi e la Meloni per la candidatura di Caldoro (Forza Ialia) in Campania, di Acquaroli nelle Marche e di Fitto in Puglia (entrambi Fratelli d'Italia). Considerate le intemperanze del leader della Lega, le ambizioni da mojito a candidarsi del suo luogotenente proprietario del Papeete Massimo Casanova, più che mai in Puglia c'è bisogno di un centrodestra equilibrato e Fitto è l'unico che può rappresentarlo. 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione