Cerca

La protesta contro la guerra

Siria, a Bari vernice rossa sul Consolato turco e Erdogan con le corna e mani insanguinate

Palloncini pieni di vernice rossa, a simboleggiare il sangue versato dal popolo curdo per mano della Turchia, sono stati lanciati contro la sede del Consolato onorario di Turchia a Bari

Siria, a Bari vernice rossa sul Consolato turco e Erdogan con le corna e mani insanguinate

Manifestanti della Rete Kurdistan Puglia ha organizzato un presidio di protesta realizzando un fantoccio di cartone del presidente turco Erdogan con le corna e le mani insanguinate. Alcune centinaia di persone, associazioni, partiti e sindacati, sono sfilate questa mattina nelle vie del centro di Bari, fino al sit-in dinanzi alla sede del Consolato turco, con striscioni che chiedono lo 'Stop ai bombardamenti in Rojava', 'Liberta' per Ocalan' e 'Pace in Kurdistan'.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione