Cerca

L'evento sportivo

Orienteering, i campionati del mondo sul Gargano. Piemontese: «Un risultato storico»

L'assessore regionale allo sport, foggiano, ha presentato questa mattina in Regione l'importante iniziativa che vedrà impegnati 4 mila atleti in sette giorni

Orienteering, i campionati del mondo sul Gargano. Piemontese: «Un risultato storico»

Piemontese presenta l'iniziativa

«È  un riconoscimento per il lavoro che abbiamo svolto in Puglia in questi anni, un lavoro che ha inteso intrecciare sport e turismo come connubio per la “buona vita”, all’insegna di salute e bellezza. L’Orienteering è la disciplina che meglio può testimoniare il valore di questo connubio e, nel 2022, lo farà nel Gargano, nel pezzo di Puglia con la più alta concentrazione di ricchezze naturali e architettoniche. Un patrimonio che vede le antiche faggete della Foresta Umbra riconosciute recentemente dall’UNESCO come Patrimonio dell’Umanità», ha detto, tra l'altro, Piemontese

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione