Cerca

Politica in evoluzione

Sergio Clemente prende le distanze dai consiglieri comunali di Foggia diventati "Popolari"

“Non ho nulla in contrario affinché si allarghi lo spazio di condivisione a colleghi che rispetto e con i quali condivido, se pur da posizioni diverse, un’esperienza a Palazzo di Città. Ma in politica le scelte devono maturare e vanno condivise per essere credibili"

Sergio Clemente prende le distanze dai consiglieri comunali di Foggia diventati "Popolari"

Sergio Clemente

“Nessun intento polemico ma come Commissario del Movimento e come Consigliere Comunale nella Città di Foggia trovo necessario e  doveroso ribadire una posizione politica che vede Puglia Popolare impegnata nel centrosinistra in aperto dissenso con l’Amministrazione guidata dal neo leghista Sindaco Franco Landella”, precisa Clemente in riferimento al passaggio dei consiglieri comunali foggiani con il gruppo dell'assessore regionale Stea.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione