Cerca

Il voto inquinato

Elezioni regionali, l'Antimafia scova degli impresentabili nelle liste elettorali in Campania e in Puglia

Operazione "liste pulite" da parte della Commissione parlamentare antimafia, che sta passando al setaccio la posizione dei candidati alle elezioni regionali di domenica e lunedì prossimi

Elezioni regionali, l'Antimafia scova degli impresentabili nelle liste elettorali in Campania e in Puglia

Nelle liste per le regionali di Toscana, Liguria Marche e Veneto tutti i candidati dei vari partiti e liste collegati sarebbero risultati "puliti"; problemi, invece, con le liste in Campania e Puglia dove la posizione di alcuni candidati sarebbe al vaglio dell'organismo bicamerale d'inchiesta

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione