Cerca

Il dibattito sul voto

Regionali in Puglia, Bonaccini: «Non esistono matrimoni per procura tra Pd e M5S ma i 5 Stelle rischiano una nuova sconfitta»

"Le alleanze si fanno sui territori a partire da contenuti e programmi, perché non credo né ai matrimoni per procura né alle alleanze calate dall'alto. Ma trovo naturale che forze che governano insieme il Paese provino a collaborare anche sul territorio"

Regionali in Puglia, Bonaccini: «Non esistono matrimoni per procura tra Pd e M5S ma i 5 Stelle rischiano una nuova sconfitta»

Stefano Bonaccini, presidente Emilia Romagna

"Credo che il M5S avrebbe dovuto fare una riflessione da tempo. Perché una forza politica che è la prima in Parlamento non governa nemmeno una Regione? Poi capisco che se tenti un accordo all'ultimo momento poi fatichi a far ritirare i tuoi". In ogni caso, la prospettiva per il M5S è quella di una nuova sconfitta: "Nella quasi totalità delle regioni - osserva il presidente dell'Emilia Romagna - si vota a turno secco. Davanti all'impossibilità di non riuscire a incidere con una vittoria, il rischio che quei voti vadano altrove mi pare ci sia".

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione