Cerca

Il fatto istituzionale

Le Province chiedono a Conte una riforma e investimenti sui territori

«Non si tratta di tornare alle vecchie Province- ha detto il Presidente dell'Upi Michele de Pascale - ma di chiarire i contorni di una nuova istituzione che ha tra gli obiettivi quello di contribuire nella sua azione allo sviluppo e alla promozione dei territori»

Le Province chiedono a Conte una riforma e investimenti sui territori

Quasi 1.500 progetti per mettere in sicurezza il 121 mila chilometri di strade provinciali e gli oltre 30 mila ponti e viadotti che vi insistono un fabbisogno di 1 miliardo 885 milioni, e piu' di 1.700 progetti per le scuole secondarie superiori, per un fabbisogno di piu' di 2 miliardi, per rifare i solai, adeguare le scuole alle norme antisismiche, introdurre sistemi di efficientamento energetico, viene spiegato.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione