Cerca

L'incontro alla Provincia di Foggia

Emiliano: "Fare il mafioso è da stupidi, porta o in galera o al cimitero"

Il presidente della Regione Puglia agli stati generali dell'antimafia sociale riuniti questa mattina a Palazzo Dogana, sede dell'amministrazione provinciale di Foggia

Emiliano: "Fare il mafioso è da stupidi, porta o in galera o al cimitero"

Emiliano nell'aula consiliare della Provincia di Foggia

"Fare il mafioso è una cosa stupida, senza senso, che toglie dignità a famiglie e figli che portano il marchio infame di essere figli di una famiglia mafiosa. Dobbiamo costruire una società civile che si organizza esattamente come la mafia che abbiamo di fronte per colpirla duramente, non solo con le armi delle investigazioni ma con l'arma del convincimento, sommergerli di idee nuove, di proposte, di ottimismo e far comprendere loro che la mafia è una strada che porta o in galera o al cimitero", ha detto, tra l'altro, Emiliano.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione