Cerca

L'iniziativa presso l'ospedale di Padre Pio

A Casa Sollievo di San Giovanni Rotondo un centro dedicato alle neomamme a rischio Coronavirus

«Se la donna presenta segni di infezione o è venuta in contatto con sospetti o accertati positivi Covid, verrà comunque garantito il parto in sicurezza, con tutta l'assistenza necessaria a partorire»

A Casa Sollievo di San Giovanni Rotondo un centro dedicato alle neomamme a rischio Coronavirus

A dirlo è Tiziana Palladino, anestesista e responsabile dell'unità di Anestesia ostetrica di Casa Sollievo della Sofferenza entrato nella rete degli ospedali covid della Regione Puglia. «Il percorso della donna Covid positiva o sospetta sarà differente da quello del resto delle gravide così da garantire l'assenza di contaminazione. Tutte le future mamme potranno sentirsi al sicuro e protette per vivere l'evento nascita con gioia e serenità», dice Palladino.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione