Cerca

11 e 12 novembre, alle ore 20, doppio appuntamento con la musica, nell'ambito di “Incontrarsi in suoni opposti”

Tre artisti di fama internazionale illumineranno la sala concerti 'Paisiello' di Lucera

Gli "Amici della Musica" lucerini ospiteranno tre grandi artisti internazionali: la cantante olandese Rosina Fabius, il violoncellista polacco Tomasz Zieba e il pianista americano Andrew Wright

Tre artisti di fama internazionale illumineranno la sala concerti  'Paisiello' di Lucera

Il pianista Andrew Wright, uno dei tre artisti internazionali che brilleranno al 'Paisiello' di Lucera

Gli "Amici della Musica" di Lucera hanno organizzato una due giorni di eventi destinata a passare agli annali, per la fama e la bravura dei tre musicisti chiamati a celebrare la stagione di “Incontrarsi in suoni opposti”, realizzata in collaborazione con L’Opera BVS. Sono tre musicisti di grande appeal e bravura. Si comincia sabato 11 novembre con Tomasz Zieba, dal 2003 docente di violoncello alla Oklaoma City University e Concertino dei Violoncelli della Oklaoma City Philarmonic, che vanta una intensa attività concertistica in tutto il mondo. Il violoncellista suonerà in duo con Andrew Wright, pianista. Domenica 12 novembre sarà poi il tempo del concerto vocale di stampo cameristico, con la voce splendida della giovanissima Rosina Fabius ed ancora il superlativo pianismo di Andrew Wright. Saranno due giorni di grande, grandissima musica, in particolare di stampo classico romantico, ma anche l'occasione - sabato 11 novembre -  per celebrare la partnership della città di Lucera e della provincia di Foggia, con la Oklaoma City University che partecipa al progetto Musicalis Daunia, di cui è parte integrante la stagione “Incontrarsi in suoni opposti”. leggi tutto

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione