Cerca

L'esibizione, domenica 5 novembre, presso la Sala Concerti Paisiello

"Incontrarsi in suoni opposti" a Lucera è possibile: con il trio Trovaioli- Orlando- Mastromatteo

Sono tre grandi maestri, tutti docenti del Conservatorio Giordano di Foggia che da sempre dimostra la capacità di realizzare incontri artistici tra personalità forti e molto diverse, ma pronte a collaborare e a produrre arte di altissimo valore. Nell'occasione proporranno due monumenti della letteratura per trio: l’opera 87 di Brahms e l’opera 50 di Tchaikovsky

"Incontrarsi in suoni opposti" a Lucera è possibile: con il trio Trovaioli- Orlando- Mastromatteo

Lucera, i tre grandi artisti che si esibiranno al "Paisiello", domenica 5 novembre

L'evento è prossimo a compiersi. Domenica 5 novembre, nella suggestiva cornice del "Paisiello", si esibiranno tre grandi maestri: Claudio Trovajoli al pianoforte, Daniele Orlando al violino, Francesco Mastromatteo al violoncello, nell'ambito della manifestazione intitolata “Incontrarsi in suoni opposti”. L'evento è realizzato con il patrocinio e il contributo della Regione Puglia - Sezione Economia della Cultura - e il sostegno della Fondazione Musicalia della Fondazione dei Monti Uniti di Foggia. I tre docenti del Conservatorio foggiano suoneranno Brahms e Tchaikovsky. "Ascolteremo un programma totalmente romantico dall’enorme impatto emotivo" - così l'annuncio entusiastico di Elvira Calabria, presidentessa degli Amici della musica, a cui va il merito di aver organizzato questa trentaquattresima stagione concertistica, in collaborazione con L’Opera BVS di Foggia. leggi tutto

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione