Cerca

Vertice straordinario del comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica convocato in Prefettura

Emergenza criminalità, Emiliano: «Se qualcuno adopera le bombe per fare campagna elettorale si comporta in modo sleale nei confronti della città»

«Non c'è una centrale criminale che decide come e quando intervenire; purtroppo abbiamo anche una delinquenza molto giovanile, inesperta che fa cose che in passato non sarebbero mai accadute e quindi anche più pericolosa».

Emergenza criminalità, Emiliano: «Se qualcuno adopera le bombe per fare campagna elettorale si comporta in modo sleale nei confronti della città»

«Qualcuno ha chiesto le mie dimissioni ed io a questa persone vorrei rispondere che se potessi occuparmi delle indagini sarei felicissimo di poterlo fare ma commetterei un reato. Le mie funzioni sono limitate alla carica assessorile: io mi occupo di scuole, di bambini, di cercare l'armonia della città. E' un mestiere completamente diverso da quello che facevo una volta ed ora chiedo la solidarietà da parte di tutta la cittadinanza. Noi stiamo cercando di capire cosa stia accadendo a San Severo, stiamo cercando di tenere unità la città non di disperderla in polemiche politiche – ribadisce l'assessore alla legalità. Se qualcuno adopera le bombe alle 11 del mattino per fare campagna elettorale si comporta in modo sleale nei confronti della città di San Severo. Per poter sperare in una reazione della cosiddetta società civile, quest'ultima ha bisogno di comprendere qual è l'interlocutore giusto per avviare il rapporto fiduciario di collaborazione».

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione