Cerca

Oggi le visite istituzionali

Il neo prefetto Esposito a Foggia: «C'è molto da fare, terra straordinaria».

"Questa e' una terra straordinaria in tutti i sensi. Lo spirito con il quale io mi avvicino a questa nuova tappa della mia attivita' e' quello di un senso di abnegazione convinta. C'è molto da fare, ma non è un impedimento, è uno stimolo», le sue prime dichiarazioni

Il neo prefetto Esposito a Foggia: «C'è molto da fare, terra straordinaria».

Il presidente Gatta con il nuovo prefetto Esposito

Il prefetto Esposito ha incontrato l'arcivescovo Pelvi, il neo commissario prefettizio del Comune di Foggia Marilisa Magno, il presidente della Provincia Nicola Gatta: «Al neo Prefetto – dice Gatta – auguro un proficuo lavoro. Con la sua esperienza e la sua professionalità sono certo che conseguirà risultati importanti nella gestione delle tante criticità che affliggono il nostro territorio. L’istituzione che rappresento non farà mai mancare il suo contributo fattivo nell’ottica di una sempre più efficace collaborazione»

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione