Cerca

La visita politica

Ronzulli, la numero uno di Berlusconi a Foggia per incontrare le vittime di attentati

“Sono venuta qui a Foggia ad incontrare i responsabili delle strutture sanitarie vittime nelle scorse settimane di attentati con ordigni esplosivi per testimoniare la vicinanza delle istituzioni"

Ronzulli, la numero uno di Berlusconi a Foggia per incontrare le vittime di attentati

Licia Ronzulli

«Chi subisce questo genere di intimidazioni non deve sentirsi mai solo. È fondamentale incentivare il coraggio di fare impresa, di denunciare, di non piegare la testa. Bisogna aiutare chi è determinato ad andare avanti, nonostante le problematiche a cui si va incontro. Per tutti questi motivi le istituzioni devono essere ancora più tenacemente vicine a queste realtà e alla forza dimostrata da chi non ha intenzione di arretrare davanti alle prevaricazioni e alla violenza», ha detto Licia Ronzulli

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione