Cerca

Lo scontro tra sindaco e governatore

Emergenza casa a Foggia, Landella a Emiliano: «Il tempo delle chiacchiere è finito»

Il governatore aveva attaccato il primo cittadino definendo una «marcia, stile Mussolini», la protesta che si terrà a Bari martedì per richiamare la Regione agli impegni presi - e sull'housing sociale da 800 alloggi mai mantenuti - per risolvere l'emergenza abitativa

Emergenza casa a Foggia, Landella a Emiliano: «Il tempo delle chiacchiere è finito»

Landella con Emiliano

«Emiliano, evidentemente in piena campagna elettorale, scomoda cose più grandi di lui e sfodera frasi ad effetto sperando di distrarre l’attenzione dall’unico tema davvero al centro del confronto: la dignità della nostra città, che esige risposte e non prese in giro», dice Landella; sottolineando: «Martedì a Bari non ci sarà alcuna marcia di mussoliniana memoria, ma soltanto una protesta, ferma e pacifica, per rivendicare un’attenzione che in questi anni è totalmente mancata intorno ad una questione drammatica come l’emergenza abitativa. Martedì sarò a Bari per guidare una delegazione di cittadini che attendono risposte, non contraddittorie giustificazioni e continue correzioni di rotta»

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione