Cerca

Replica rovente alle dichiarazioni del capogruppo di FdI-An

Pubblica illuminazione, il sindaco Landella: «Mainiero confuso, non affidiamo alcun servizio». E annuncia querela

Il primo cittadino accusa il consigliere di sollevare «Un polverone dalle caratteristiche particolarmente diffamatorie, per il quale nella mattinata di domani provvederò a depositare, incontrando il Sostituto Procuratore della Repubblica di Foggia, formale querela nei confronti di Mainiero».

Landella nero

Il sindaco Franco Landella

«Le affermazioni relative a favoritismi di varia natura, dunque, sono da considerarsi gravissime e prive di fondamento giuridico ed amministrativo. Solo una gara potrà aggiudicare la commessa, con il Consiglio, come detto, chiamato a valutare esclusivamente la fattibilità tecnica ed economica – il vecchio ‘pubblico interesse’ – della proposta dichiarata coerente con il PRIC e con gli obiettivi che l’Amministrazione comunale si è data, non solo con riferimento al risparmio energetico ma per un vero miglioramento della rete di pubblica illuminazione», afferma, tra l'altro, Landella. Leggi tutto

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione