Cerca

La proposta

“Prendiamo l'oceano” in una bottiglia di profumo

Se ti piacciono le lunghe passeggiate sulla spiaggia e il profumo della delicata brezza marina, facciamo un giro oltre il mare per sentire i veri aromi acquatici...

“Prendiamo l'oceano” in una bottiglia di profumo

Ti piacciono le lunghe passeggiate sulla spiaggia e il profumo della delicata brezza marina? Ti senti a casa nella natura godendoti il ​​panorama, i “suoni” e gli aromi? Se hai risposto sì a entrambe le domande, probabilmente le note acquatiche sono fatte apposta per te. Le note marine sono state introdotte per la prima volta nei primi anni del 1900 - si voleva “catturare” il profumo della brezza marina. La maggior parte dei profumi della gamma acquatica sta ancora cercando di ricreare l'aroma del sale e dell'acqua rinfrescante dell'oceano.


Famiglia di aromi

I profumi acquatici, che sono conosciuti con molti nomi, tra cui marini, oceanici o di ozono, si mettono da qualche parte tra le gamme fresche e floreali. Questi profumi sono leggeri e tonificanti, aiutandoti a sentirti rinvigorito nelle giornate estremamente calde. La maggior parte di questi profumi può essere descritta come “acquosa”, ghiacciata, rinfrescante o simile all'aroma del mare. Per questo motivo sono spesso considerati profumi che somigliano a persone giovani, energiche e sportive. La maggior parte dei profumi acquatici sono creati per gli uomini, ma ciò non significa che non esistano anche per le donne. Inoltre, grazie alla miscela rivitalizzante di “sfumature” d'acqua e fiori acquatici, alcuni profumi sono adatti a entrambi i sessi. Perfetti in una giornata estiva e in una passeggiata sulla spiaggia, questi profumi complessi ma nello stesso tempo delicati “regalano la freschezza assoluta”!


Puoi sentire l'aroma del mare semplicemente usando un profumo?
Quando fuori fa caldo, vuoi provare almeno un po' di freschezza. È fantastico se riesci a nuotare nell’acqua o nasconderti “all'ombra del sole”. Puoi semplicemente spruzzare profumo acquatico e sentire la leggerezza infinita. 


Come prendere il mare in una piccola bottiglia e quale profumo ti si addice meglio?

Gli elementi chimici - aldeidi, sono quelli che ti aiutano a sentire la brezza e ti diano la sensazione di freschezza. Molte persone li usano tutto l'anno, perché sono versatili e discreti. Per tutti, l'associazione dell'aroma del mare è una cosa insolita. Per alcuni è una “tempesta” e surf, per altri - “cubetti di ghiaccio” in un bicchiere. Chiunque costruirà la propria “vivida” analogia.


Come nascono i profumi acquatici?
Sviluppare note d'acqua in profumeria è un processo complesso. Innanzitutto, il profumiere crea una miscela esattamente secondo la formula. Quindi deve essere “sciolto” in alcool di alta qualità con una piccola aggiunta di “umidità purificata”. Quindi la sostanza risultante maturerà per diverse settimane. Quando questo processo è completo, il liquido viene raffreddato e filtrato per ottenere la trasparenza e l'assenza di elementi non necessari. Di solito, la famiglia dei profumi acquatici rimane trasparente o viene aggiunto un po' di colorante per far sembrare il prodotto futuro una “particella di mare”. Alla composizione viene aggiunta anche una piccola quantità di antiossidante. Ciò è necessario affinché l'aroma risultante sia persistente dopo l'apertura della bottiglia. La quantità di alcol dipende dal tipo di prodotto: per i profumi la concentrazione raggiungerà l'85%, per l’eau de parfum e l'eau de toilette fino al 70%. Questo fatto influenza anche la resistenza dell’aroma. Vale la pena ricordare che la composizione è meglio conservata sui capelli e sulla pelle idratata con la crema.


Varietà di profumi marini

Questo gruppo non è rimasto senza note che diluiscono la freschezza e completano il profumo, creando “un'ombra estiva”, succosa e leggera. Ai sottogruppi principali si aggiungono fiori, agrumi o ortaggi. Il risultato che ne deriva permette di immaginare un parco dopo la pioggia, una colazione a base di frutta vicino al laghetto o al giardino fiorito. La maggior parte delle bottiglie è disponibile nei colori blu, azzurro o turchese. Quindi sembrano “un pezzo di mare”. Spesso nel nome c'è una parola associata a rugiada, umidità e freschezza. Questi profumi è meglio applicarli subito dopo la doccia, sulla pelle pulita. Si consiglia di evitare di miscelare con altre fragranze di shampoo, deodoranti o creme. Meglio se hanno un “tono” neutro. Quindi la “scia” rimarrà solo dalla composizione selezionata, senza strane impurità e fragranze. Qualsiasi insieme d'acqua è una “decorazione” leggera e piacevole che completa il look. Non dovresti usarlo in grandi quantità: inizierà a disturbare gli altri, specialmente se è un forte profumo in una piccola stanza. Sarà difficile trovare una situazione in cui il profumo di ninfee, agrumi o fiori sarebbe inappropriato. Tuttavia, l'estate è più adatta all'uso. I classici di questa famiglia sono freschezza, trasparenza e purezza!


Proviamo a “catturare” il mare nella bottiglia di profumo che porta piacevoli ricordi di coste assolate!

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione