Cerca

Oltre l'inchiesta che ha portato al sequestro dei cantieri di Perrone, Trisciuglio, Zammarano, Galano e De Luca

Affatato, Dragonetti e il "mistero" delle polizze che hanno affondato i costruttori

Ecco chi ha, realmente, dato il via libera alle fidejussioni per i Prusst a Foggia

Affatato, Dragonetti e il "mistero" delle polizze che hanno affondato i costruttori

Paolo Affatato (col microfono) e Domenico Dragonetti

A Dragonetti, Affatato chiede il 10 giugno 2012 «autorevole parere sulla compatibilità delle polizze fideiussorie» oggetto della convenzione con gli imprenditori, «nonché eventuali azioni da intraprendere nei confronti dei soggetti attuatori dei programmi urbanistici di recente sottoscrizione, nonché nei confronti della società in oggetto (cioè la Vikay Financial Service che ha rilasciato le polizze, ndr) al fine di tutelare l'Amministrazione Pubblica di appartenenza». Il 17 luglio, un mese dopo, l'avvocato Dragonetti gli risponde con un parere che, oltre a rassicurare Affatato, consente di dipanare molte ombre sulle responsabilità addebitabili alla tecnostruttura nella valutazione delle polizze fidejussorie che hanno dato origine all'inchiesta e al terremoto che ne è derivato per l'amministrazione comunale e i costruttori.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione