Cerca

Il caso economico-politico

Porreca getta la spugna: troppi problemi alla Camera di Commercio di Foggia

"In un contesto in cui il senso delle istituzioni è troppo spesso carente, le dimissioni sono per me un dovere etico, una questione di rispetto, di dignità, lasciatemi dire, di onore", è la sua giustificazione

Gino Lisa, Porreca: «Caro Delrio la Capitanata è cosa seria, non si liquida con una battuta»

Fabio Porreca, presidente Camera Commercio Foggia

Ufficialmente le ragioni delle dimissioni da presidente annunciate dall'imprenditore, per il prossimo 20 dicembre, sono nel desiderio di dedicarsi alla sua attività, quindi di carattere personale; in realtà, l'ente camerale non vive una situazione gestionale serena.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione