Cerca

Indovinello

Cammine notte e jurne e ne me stanghe màje, ma te fazze 'i corne si a magnà ne me dàje

(Proverbio foggiano) Cammino notte e giorno e non mi stanco mai, ma ti faccio le corna se a mangiare non mi dai

Cammine notte e jurne e ne me stanghe màje, ma te fazze 'i corne si a magnà ne me dàje

Cos'è? Manda la tua soluzione, entro oggi, a questa mail. Se indovini, riceverai in regalo uno dei libri pubblicato dalla nostra casa editrice

La risposta giusta è: la SVEGLIA. Ad indovinarla è stata Stefania Rizzelli, a cui abbiamo fatto dono del divertentissimo giallo in salsa foggiana di Gioacchino Rosa Rosa "Lo strano caso del furto delle mennole atterrate"

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione