Cerca

Proverbio

Chi tène facce se marite, e chi no rèste zite

(Proverbio foggiano: chi ha faccia si marita, chi non ne ha rimane zitella) Una giusta dose di sfacciataggine può essere utile per cogliere delle opportunità

Chi tène facce se marite, e chi no rèste zite

Mandaci il tuo proverbio a questa mail

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione