Cerca

Sabato 14 ottobre, alle 20.30, parte la programmazione della XXII edizione

Piccolo Teatro di Foggia, “Nu variete' da manecomije” apre la nuova stagione di spettacoli 2017-2018

Il cartellone degli eventi si annuncia assai ricco di novità. “Spazio quest’anno (anche) alla sperimentazione con il progetto 'Percorsi d’arte', una sorta di cartellone "Extra", con pièces di teatro contemporaneo, danza e concerti che saranno dislocati anche fuori dal palco..." l'anticipazione di Dino La Cecilia che, insieme a Fabio Conticelli, guida l’Associazione Culturale Palcoscenico

Piccolo Teatro di Foggia, “Nu variete' da manecomije” apre la nuova stagione di spettacoli 2017-2018

La locandina del Piccolo Teatro di Foggia che annuncia la nuova stagione 2017-2018

Al via sabato 14 ottobre la nuova stagione del Piccolo Teatro di Foggia, che celebra quest'anno il traguardo della XXII edizione. Tante le proposte in cartellone: spettacoli, appuntamenti, teatro dialettale, teatro famiglia, eventi e laboratori organizzati in sinergia con le più vivaci realtà culturali del territorio. E anche tanta sperimentazione e formazione. Il debutto del 14 ottobre è coi botti: la riproposizione dello spettacolo di cabaret musicale, “Nu variete' da manecomije”: che ha chiuso il cartellone della scorsa stagione e che ora viene riproposto per accontentare i tanti appassionati che a gran voce hanno voluto di nuovo in scena Dino La Cecilia, Fabio Conticelli, Angelo Fulchini, Tonia Di Maggio, Rosario Curcelli, Alfredo Scarano, Oreste Delle Donne, Lello Damato e Ciro Carnevale e gli Unza Unza Band. L'appuntamento si rinnoverà il 15, 21 e 22 ottobre, sempre alle ore 20.30. leggi tutto

 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione