Cerca

Domenica 27 agosto, a partire dalle 22.07, in Piazza Aldo Moro, a Mattinata

"Mattinata Festival 2017", gran finale e concerto di Carolina Bubbico

La cantante pugliese e la sua big band chiuderanno alla grande la rassegna di concerti che ha portato la città bianca del Gargano agli onori della cronaca musicale. La Bubbico è pianista, cantante, compositrice, musicista versatile. Dal 2011 è direttore e cantante dell’orchestra jazz del Conservatorio di Lecce

"Mattinata Festival  2017", gran finale e concerto di Carolina Bubbico

Carolina Bubbico chiude il Mattinata Festival 2017

Una grandissima e brava artista per un'eccezionale manifestazione musicale. Carolina Bubbico e Mattinata, due nomi e due realtà pugliesi che han preso a brillare da tempo, la cui fama è destinata a crescere negli anni. La prima ha avuto il suo esordio discografico a soli 23 anni nel 2013 e, per rappresentarne le qualità, basti dire solo che, nel 2015, ha ricevuto il prestigioso incarico di arrangiatrice e direttrice d’orchestra al Festival di Sanremo per 'Il Volo', vincitori tra i Big, e per Serena Brancale tra le nuove proposte. La Bubbico e la sua band porteranno a Mattinata tanto Jazz, pop, R&B e soul e saranno i sicuri protagonisti del gran finale della manifestazione. Del "Mattinata Festival", cos'altro dire che non abbiano già detto i grandi numeri e consensi di pubblico e di critica ricevuti quest'anno? L'evento - con la direzione artistica del MAD Mall, il patrocinio del Comune di Mattinata e la collaborazione della Compagnia del Mare - è sempre più un appuntamento fisso per le idee ed i progetti musicali di grandissima qualità e la location garganica contribuisce ancor più a rafforzarne ruolo e prestigio. leggi tutto  

 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione