Cerca

Martedi 13 dicembre, ore 16.30, Teatro Giordano

'Homo Homini Morbus', l'Accademia delle Scienze inaugura a Foggia l'anno accademico

La Sala 'Fedora' accoglierà l'adunanza solenne. Relatori d'eccezione il prof. Giovanni Cipriani e la prof.ssa Giovanna Elisiana Carpagnano

'Homo Homini Morbus', l'Accademia delle Scienze inaugura a Foggia  l'a. a.

Domani, martedi 13 dicembre, alle ore 16.30, l’Accademia pugliese delle Scienze inaugurerà, per la prima volta a Foggia, il nuovo anno accademico, nella splendida cornice della Sala ‘Fedora’ del Teatro “Giordano”. Dopo il saluto delle autorità e del presidente Eugenio Scandale, relatori d’eccezione della serata, dedicata al tema “Homo Homini Morbus”, saranno il prof. Giovanni Cipriani (prorettore Unig, nonché ordinario di Letteratura latina e socio dell’Accademia delle Scienze), che discuterà su “Lettera di morte: la valenza magico-coercitiva della scrittura in Roma Antica”, e la prof.ssa Giovanna Elisiana Carpagnano (associato di Malattie dell'apparato respiratorio – Unifg), la cui prolusione verterà su “Contagiare senza umanità: le insidie della TBC”. Ad allietare la serata saranno le letture sceniche di Pierluigi Bevilacqua (Piccola Compagnia Impertinente), accompagnato dal pianista Vincenzo Galassi.

Riportiamo qui di seguito la lettere del presidente dell’Accademia delle Scienze, prof. Scandale... Leggi tutto

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione