Cerca

Il caso

Perché in provincia di Foggia, 598mila abitanti, solo Peschici ottiene da Lamorgese i soldi per la videosorveglianza e ad Isernia, 80mila abitanti, arrivano fondi per 10 comuni?

Sono dieci i Comuni della provincia di Isernia che beneficeranno del finanziamento ministeriale nell'ambito del Patto per la sicurezza urbana relativo al 2021. La Capitanata, definita terra della "quarta mafia" è, invece, esclusa dai finanziamenti

Perché in Provincia di Foggia, 598mila abitanti, solo Peschici ottiene da Lamorgese i soldi per la videosorveglianza e ad Isernia, 80mila abitanti, arrivano fondi per 10 comuni?

Venerdì scorso, nella sua visita a Campobasso, il ministro dell'Interno ha dichiarato di voler preservare il Molise dalle aggressioni della criminalità foggiana e campana. Isernia, di fatti, è la porta d'ingresso dalla Campania e dal Lazio nella regione più piccola e indifesa d'Italia. Ma la provincia di Foggia è, secondo la narrazione comune, quella maggiormente insidiata dalla malavita organizzata; allora perché è stata esclusa dai fondi per la videosorveglianza? Leggi tutto

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione