Cerca

L'operazione alto impatto

La GdF acchiappa altri 9 furbetti del reddito di cittadinanza tra Cerignola e Vieste

Quindici persone arrestate, due lavoratori impiegati irregolarmente e nove furbetti del reddito di cittadinanza scovati. È il bilancio dell'operazione interforze condotta nel Foggiano nel corso della quale è stata sequestrata anche della droga.

Val d'Agri, scoperta evasione fiscale da 170 mila euro

Tra gli arrestati c'è un 58enne con diverse condanne per truffe commesse in varie regioni del centro e sud Italia. A San Severo tre uomini di 24, 25 e 30 anni sono stati arrestati dopo aver forzato un posto di blocco.  A Vieste, San Nicandro Garganico, Cagnano Varano e Cerignola i finanzieri hanno denunciato 9 persone che hanno indebitamente percepito il reddito di cittadinanza. Leggi tutto

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione