Cerca

La mala sanità

Donna paralizzata da interventi chirurgici, Casa Sollievo di San Giovanni Rotondo e Asrem Molise condannati a un risarcimento di 625mila euro

La donna a causa di problemi alla colonna vertebrale era stata prima ricoverata all'ospedale Cardarelli di Campobasso, nel gennaio 2007, e poi in quello di San Giovanni Rotondo, nel luglio 2008.

Donna paralizzata da interventi chirurgici, Casa Sollievo di San Giovanni Rotondo e Asrem Molise condannati a un risarcimento di 625mila euro

L'Azienda sanitaria regionale del Molise e la Fondazione "Casa della Sofferenza" di San Giovanni Rotondo sono stati condannati dal Tribunale di Campobasso al pagamento di circa 625mila euro per risarcire una donna residente a Trivento (Campobasso) che, a seguito di interventi chirurgici nel 2007 e nel 2008, secondo il giudice, non eseguiti correttamente si trova in una situazione di paraplegia irreversibile.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione