Cerca

La storia

A Peschici non gli fanno vedere la figlia di 9 anni da 2 anni, ma i papà separati sono solo buoni come bancomat?

A denunciare il caso è il segretario nazionale di Codici, Ivano Giacomelli, portandolo anche all'attenzione della Procura di Foggia: "Troppo spesso il padre viene visto solo come colui che deve occuparsi di versare il mantenimento, non ci si preoccupa se è nelle condizioni di poterlo fare e nemmeno del rapporto con i figli"

A Peschici non gli fanno vedere la figlia di 9 anni da 2 anni, ma i papà separati sono solo buoni come bancomat?

L'avv. Ivano Giacomelli, segretario nazionale Codici

«Il papà non riesce a vedere la figlia di 9 anni, da quasi due anni per una sentenza a metà del tribunale di Foggia che ha disposto l'affidamento congiunto della minore ad entrambi i genitori, ma non ha stabilito il calendario di visite per il padre, incaricando i Servizi Sociali per un riavvicinamento che però non si è mai concretizzato. Non è corretto, semplicemente inaccettabile", dice il segretario del Centro per i Diritti del Cittadino, Codici

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione