Cerca

Cronaca vera

Picchia moglie e figli, minacciandoli con una pistola: arrestato pregiudicato di Lucera

Minacce, aggressioni e comportamenti violenti alla presenza dei figli minori che, in alcuni casi, sono diventati loro stessi bersaglio dei comportamenti brutali. Sono le accuse nei confronti di un uomo di 41 anni, di Lucera, arrestato dai Carabinieri

Picchia moglie e figli, minacciandoli con una pistola: arrestato pregiudicato di Lucera

La caserma dei Carabinieri di Lucera

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è accusato di maltrattamenti contro familiari, detenzione illegale di arma comune da sparo e violenza privata tentata. La vittima, moglie del 41enne alla fine del mese di luglio scorso, si è presentata in lacrime alla Stazione dell'Arma di Lucera, denunciando una serie di violenze, fisiche, psicologiche che era costretta a patire da tempo (oltre due anni e mezzo) ad opera del marito. 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione