Cerca

Cronaca vera

Si fingono giornalisti per non pagare la vacanza alle Tremiti, ma il servizio glielo fanno i Carabinieri

Quattro persone, tre uomini e una donna, tutti della provincia di Foggia, con precedenti penali, sono stati denunciati per truffa in concorso.

Si fingono giornalisti per non pagare la vacanza alle Tremiti, ma il servizio glielo fanno i Carabinieri

Per circa una settimana, fruendo di vitto, alloggio ed ombrellone, hanno finto di effettuare, tra un bagno ed un pranzo, foto e riprese. Ma la sorpresa non ha tardato ad arrivare quando la 'troupe' di sedicenti 'giornalisti', improvvisamente, dopo cinque giorni, ha lasciato la struttura senza pagare il soggiorno, circa 800 euro. I carabinieri, però, grazie anche al rapporto con i residenti, hanno in breve identificato, denunciato e proposto per l'emissione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nell'arcipelago i quattro, che hanno precedenti di polizia, anche specifici.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione