Cerca

Il fatto di cronaca

Dramma della follia a San Severo, il ragazzo confessa di aver strangolato la fidanzata

L'ultimo ricordo che l'uomo ha del pomeriggio e' quello della fidanzata adagiata nella vasca da bagno mentre cercava di rianimarla.

Tenta di rapinare edicolante minacciandolo di piazzare una bomba: in manette pregiudicato di San Severo

Dopo il delitto, si è recato a casa del padre in stato confusionale sostenendo di aver fatto del male a Roberta. E' stato lo stesso genitore ad accompagnare il figlio in questura per costituirsi. D'Angelo, che inizialmente non ricordava neppure il luogo preciso dell'omicidio, ha detto di credere di aver strangolato la sua fidanzata perche' provava un forte dolore alle mani. 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione