Cerca

infrastrutture

È un'Oraziana da dimenticare, arriva pure "Pinuccio" di Striscia la Notizia

L'arteria che collega Venosa alla statale Potenza-Melfi è chiusa a causa di una voragine. Michele Duino, presidente della Pro Loco di Venosa ai microfoni di Striscia ha dichiarato che ci sono voluti 35 anni e circa 108 milioni di euro per ottenere questo pessimo risultato. Nel lotto in questione i primi problemi sono sorti alla galleria, poi è "collassata" la strada

È un'Oraziana da dimenticare, arriva pure "Pinuccio" di Striscia la Notizia

«La città vulturina sprofonda nel passato, quando gli automobilisti erano costretti a fare lunghi giri per immettersi sull’arteria principale, la SS 658 Potenza-Melfi o raggiungere altre vie di comunicazione. Il cedimento della sede stradale della Sp Oraziana, nei pressi di Ginestra, ripropone il delicato tema della realizzazione dei lavori di un’arteria che doveva migliorare le condizioni di vita degli abitanti di Venosa e dei centri limitrofi», ha recentemente dichiarato il consigliere regionale pentastellato Gianni Leggieri. Il cedimento lo ha "toccato" con mano l'inviato di Antonio Ricci e le immagini parlano da sole

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione