Cerca

L'interessante sperimentazione culturale

Parte "Trenodía", il pianto collettivo di Vinicio Capossella che unisce Calitri, Lacedonia e Isola Capo Rizzuto a Matera

I paesi non lucani saranno "Capitale europea della cultura per un giorno" (Isola Capo Rizzuto il 18 agosto, Calitri e Lacedonia il 24 agosto), con un progetto che unisce tre regioni: la Calabria, la Basilicata e la Campania che hanno tante cose in comune.

Parte "Trenodía", il pianto collettivo di Vinicio Capossella che unisce Calitri, Lacedonia e Isola Capo Rizzuto a Matera

"Trenodía" si propone di trasformare la lamentela in pianto rituale, il piagnisteo in altisonante lamentazione collettiva, in forma creatrice e aggregatrice per, come dice Ernesto De Martino, non morire con cio’ che muore. Sarà un pianto per la comunità. Un pianto rituale collettivo, sonoro, rigenerante. Un corteo come forma d’arte.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione