Cerca

“Quanto É Bello Lu Murire Acciso” : Pisacane fu rivisitato come un nuovo Che Guevara

l’Onorevole “risorgimentale” del cinema italiano

Intervista all’ex Onorevole Nicola Savino che prese parte al film del regista Ennio Lorenzini

l’Onorevole “risorgimentale” del cinema italiano

“Quanto É Bello Lu Murire Acciso", film storico del 1975, del compianto regista Ennio Lorenzini, descrisse l’atmosfera di ribellione al tempo del Risorgimento. Erroneamente conosciuto come un film sul rivoluzionario e patriota italiano Carlo Pisacane, al contrario, non descrisse la sua vita ma fu rivisitato dal regista come un nuovo Che Guevara, inserito all’interno della “protagonista” principale del film : la passione politica.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione