Cerca

Campionato serie C

Un ottimo Rieti ferma il Potenza al "Viviani". Carlos França sbaglia un rigore all'81' minuto

Tra le mura di casa il Potenza non riesce a superare il Rieti, fanalino di coda del campionato. Piccola contestazione a fine partita da parte di alcuni tifosi di casa

Un ottimo Rieti ferma il Potenza al "Viviani". Carlos França  sbaglia un rigore all'81' minuto

Finisce in parità il match delle 15:00 previsto allo stadio "Viviani" di Potenza in occasione del 24^ turno di campionato di serie C, girone C. I padroni di casa infatti, non sono riusciti ad avere la meglio su un ottimo Rieti, fanalino di coda del torneo. L'avvio di partita è scoppiettante: pronti via, dopo 8 minuti gli ospiti vanno subito in vantaggio grazie al gol di De Sarlo: colpevole la difesa rossoblu, praticamente immobile su uno schema su calcio piazzato, lascia libero De Paoli che serve l'attaccante lasciato completamente libero di siglare il gol. I vantaggio ospite  spaventa i padroni di casa, che si fanno vivi al 25' con la bella punizione di Dettori, che però si stampa sulla traversa.  Il Potenza continua a caricare a testa bassa, finchè al 41' minuto, Murano trova il varco vincente per Coccia, che a tu per tu con Merelli lascia partire un missile che sbatte sulla traversa e si insacca in rete. Il gol tranquillizza la formazione di casa, convinta adesso di poter trovare il gol del vantaggio nella ripresa, ma nei secondi 45' minuti il Rieti mette in seria difficoltà la retroguardia rossoblu. Raffaele rileva Ricci ed inserisce Coppola, cercando più equilibrio in mezzo al campo. Al 49' Ioime salva su una conclusione a botta sicura De Paoli, che di sinistro nel cuore dell'area calcia male consentendo l'intervento del numero 22 rossoblu. Raffaele inserisce Carlos França per Isgrò, aumentando così la pericolosità ed il peso offensivo soprattutto sulle palle alte. Al 52' Giosa su cross di Coccia, colpisce di testa il pallone che però sbatte sulla traversa e poi sulla linea; il Rieti risponde con un contropiede in cui Serena conclude a botta sicura, con Ioime a terra, ma Emerson si immola salvando tutto incredibilmente. Il Potenza si gioca il tutto per tutto, prendendo rischi anche eccessivi;  il Rieti ha un'altra grande occasione con Persano, il quale su palla persa da Dettori, colpisce il palo dall'interno dell'area grazie all'intervento provvidenziale di Giosa. I padroni di casa allora si spingono in avanti, più con il cuore che con le idee, finchè sembra arrivare l'episodio giusto: su una palla vagante in area del Rieti Serena nel tentativo di spazzare colpisce Emerson; l'arbitro decide di assegnare il rigore. Dal dischetto va Carlos França, che però colpisce il palo e fallisce il gol del sorpasso. Nel finale viene  espulso Morrone per doppio giallo, ma nonostante la superiorità numerica, e 5 minuti di recupero, i lucani non riescono a superare la resistenza del Rieti. Al triplice fischio, alcuni tifosi rossoblu hanno voluto manifestare la propria disapprovazione nei confronti di alcuni giocatori. In particolare sembra esserci stato un confronto, anche se di pochi minuti, tra Sales ed alcuni tifosi rossoblu.

TABELLINO DEL MATCH:

POTENZA-RIETI: 1-1

POTENZA: Ioime; Viteritti, Dettori, Coccia, Ricci (45' Coppola), Murano, Golfo (72' Longo), Giosa, Sales, Isgrò (51' França), Emerson. All: Raffaele.
A disposizione: Santopadre, Panico, Grande, Gassama, D'Angelo, Volpe, Di Somma, Ferri Marini, Viglione.

RIETI: Merelli; Zanchi, Aquilanti, Celli, Serena, Zampa (24’ Morrone), De Paoli (54' Persano), Tirelli, Tiraferri (72' Granata), Esposito M., De Sarlo (54' Del Regno). All.: Beni.
A disposizione: Addario, Pegorin, Fiumara, Morrone, Rasi, Bartolotta , Zona, Esposito C..

Arbitro: Francesco Carrione di Castellammare di Stabia.
Assistenti: Dario Garzelli di Livorno e Gabriele Nuzzi di Valdarno.

Marcatori: De Sarlo (R) 8', Coccia (P) 41'.
Ammoniti: Zampa (R), Ioime (P), Tiraferri (R), Morrone (R), Dettori (P).
Espulsi: Morrone (R) 8' per somma di ammonizioni. Espulso un elemento della panchina rossoblu.
Recupero: 2' pt, 5' st.
Spettatori: 2.864 (escluso i biglietti in promozione), paganti 1.230 locali, 0 ospiti, 1.634 abbonamenti, Incasso 27.000€
Note: Iniziativa della società che ha fatto entrare gratis allo stadio 1000 ragazzi tra i 7 ed i 19 gratis. All'81' França sbaglia un rigore per i rossoblu.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione