Cerca

La prima di Serie D, Girone H

Il Potenza non lascia scampo: 3 a 0 sul campo della Cavese

La cronaca della partita di ieri. Vittoria netta e convincente per i rossoblù, che ora attendono l'arrivo del bomber França

Il Potenza non lascia scampo: 3 a 0 sul campo della Cavese

I tifosi rossoblù

CAVA DE' TIRRENI - Inizia alla grande il campionato per il Potenza che a Cava de’ Tirreni grazie ad un rotondo 3 a 0 porta a casa una vittoria importantissima su un campo ostico per tutti. I presupposti per iniziare al meglio la stagione c’erano tutti, e aspettando il bomber França, il Potenza può godersi il gran momento di Di Senso, che inizia il suo campionato con una bella doppietta. La partita è stata molto equilibrata con le due squadre attente a non concedere nulla, fino a quando improvvisamente Schisciano trova un cross perfetto per la testa di Di Senso che freddissimo batte Marruocco. Un vantaggio improvviso che ha messo la partita sui binari giusti, la reazione della Cavese è opaca ed un una punizione di Oggiano parata da Mazzoleni è troppo poco per impensierire il Potenza. Al 60esimo accade l’episodio che cambia il match: Marruocco con un errore clamoroso perde palla dal limite dell’area, la palla viene raccolta da Di Senso che calcia verso la porta colpendo il palo, riprende la palla lo stesso Di Senso che calcia ancora verso la porta trovando questa volta l’opposizione irregolare con la mano di D’Alterio. Rigore trasformato con freddezza da Siclari ed espulsione per D’Alterio. Passano pochi minuti e la Cavese resta addirittura in nove a causa dell’espulsione per doppio giallo rimediata da Oggiano, e il Potenza forte della superiorità numerica trova il tris ancora con Di Senso. Nel finale solo accademia per il Potenza che trova una vittoria netta e convincente.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione