Cerca

Almanacco dauno

Oggi, 14 Maggio 1934, la visita di Giuseppe Ungaretti a Lucera

Ci arriva dopo aver compiuto un lungo giro sul Gargano, partendo da Manfredonia: «Il Gargano (scrive in La giovine maternità) è il monte più vario che si possa immaginare»

Oggi, 14 Maggio 1934, la visita di Giuseppe Ungaretti a Lucera

Giuseppe Ungaretti

Viene accompagnato da Giambattista Gifuni, di cui Ungaretti dice: «Conosce mirabilmente la sua città, per un amore che da secoli hanno di padre in figlio, nella sua famiglia». Benedetto Croce ne scrive come «l’uomo, lo studioso, senza il quale, la scienza non sarebbe». 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione