Cerca

Eccellenze rossonere

Si scrive US, ma si legge Unforgettable strongest Superheroes: sono i giovani vessilli dell'atletica di Foggia che svettano ad Ancona

Fine settimana ricco di emozioni al Palaindoor di Ancona, dove gli atleti dell’US Foggia confermano un ottimo avvio di stagione

Letizia Bruno e Alessandro Danza trascinano ai vertici il settore degli sprinter e Federica Triunfo è l'unica atleta pugliese a riuscirci. Risultati di "altissimo" livello per i saltatori: Adolfo Colasanto e Mattia Furlani. Al primato personale al coperto anche Sara Tigre, mentre Michele Dicarlo ha conquistato l'oro tra gli allievi.

Fine settimana ricco di emozioni al Palaindoor di Ancona, dove gli atleti dell’US Foggia confermano un ottimo avvio di stagione con Letizia Bruno e Alessandro Danza che trascinano ai vertici il settore degli sprinter e Federica Triunfo, unica atleta pugliese a riuscirci, che vince il meeting nella gara del salto con l'asta.

Ma partiamo dalla velocità: Alessandro Danza è il 1° allievo sui 60mt con 7”13 e Letizia Bruno 9^ assoluta sui 60mt in 7”67, un crono per Letizia, che la inserisce al momento tra le prestazioni ai vertici in Italia nella categoria Junior; migliore tra gli under 18, sia nei 200 sia nei 60, Alessandro Danza e entrambi potrebbero aver già staccato il pass di qualificazione per i Campionati Italiani indoor di categoria. Bene anche Daniele Arcidiacono, Carlo Stratagemma, Enrico Palmisano.

Risultati di "altissimo" livello per i saltatori: Adolfo Colasanto classe 2006 , primo anno nella categoria allievi ha superato la misura di 1.94 nell'alto giungendo terzo assoluto e secondo tra gli allievi dietro solo al grande Mattia Furlani. Nel salto con l'asta Federica Triunfo conquista il grandino più alto del podio del meeting Assoluto con un ottimo 3.80m suo personal best indoor.

Al primato personale al coperto anche Sara Tigre classe 2006 che entra nel club dei 3.00m e conquista il 2° posto tra le allieve, mentre Michele Dicarlo con la misura di 4.10m (precedente pb indoor 3.70) ha conquistato l'oro tra gli allievi. Prossimo appuntamento il 22 e 23 gennaio dove gli atleti dell'US Foggia si divideranno tra il meeting al Palaindoor di Ancona, il meeting di salto con l’asta di Fermo e il trofeo lanci invernali a Molfetta e Bari.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione