Cerca

La competizione

Ai Campionati Italiani Allievi di Atletica Leggera Foggia fa scendere in campo il futuro con i suoi "magnifici 7"

A questi ragazzi si guarda con attenzione, perché è da questi giovanissimi atleti che che verranno fuori i nuovi campioni di domani.

Sono oltre 1300 gli atleti che scenderanno sulla pista che avrebbe dovuto ospitare gli Europei under 18, prima del rinvio e poi del definitivo annullamento dovuto alla pandemia, con 356 società rappresentate che si daranno appuntamento in terra reatina giungendo anche dagli angoli più remoti della penisola.

Conto alla rovescia per i Campionati Italiani Allievi di Atletica Leggera (under 18) che prendono il via domani a Rieti, dove fino a domenica 11 luglio si assegneranno 42 titoli. Sono oltre 1300 gli atleti che scenderanno sulla pista che avrebbe dovuto ospitare gli Europei under 18, prima del rinvio e poi del definitivo annullamento dovuto alla pandemia, con 356 società rappresentate che si daranno appuntamento in terra reatina giungendo anche dagli angoli più remoti della penisola. A questi ragazzi si guarda con attenzione, perché è da questi giovanissimi atleti che che verranno fuori i nuovi campioni di domani.

Ed a confrontarsi con i più forti coetanei della categoria, ci saranno anche i “magnifici 7” dell’US Atletica Leggera Foggia: Alessandro Danza, allenato da Elisabetta Silvestris, sarà nei blocchi di partenza sia nei 100 (11’15) che nei 200 (22’68), in gara venerdì alle 12:30 nelle batterie dei 100, sabato alle 10:20 nei 200 e sempre sabato alle 18:55 per la staffetta 4x100.

Sarà invece in pedana nel lancio del martello Carlo Cerri (45.06), in gara domani alle 15:30, seguito dal tecnico Ivano del Grosso.

Sabato alle 10:45 nei 200 sarà la volta della velocista Letizia Bruno (25’16) allenata da Lucia Colella. Doppia gara, invece, per Michele Di Carlo allenato da Davide Colella, che sabato alle 16:15 prima gareggerà nel salto con l’asta, ha un personale di 4.20 e a seguire sarà impegnato in una frazione della staffetta 4x100.

Sempre nel pomeriggio di sabato la mezzofondista Giulia Berardi scenderà in pista alle 17:10 per i 3000 (10.45’), il suo tecnico è Umberto Schinco.

Daniele Arcidiacono e Carlo Stratagemma sabato alle 18:55 prenderanno parte alla staffetta 4x100, e domenica ore 10:35 correranno i 110hs, entrambi sono seguiti dal tecnico Elisabetta Silvestris e sono accreditati rispettivamente con 14’ 64 e 14’79.

I sette ragazzi sono tutti nati e cresciuti nel vivaio dell'Us Foggia, cosa che da sempre caratterizza la società foggiana come una delle poche realtà pugliesi che fa affidamento esclusivamente sulle proprie risorse umane tesserando solo atleti nati o cresciuti sul territorio, utilizzando il proprio staff tecnico sociale che comprende almeno un Tecnico per ogni disciplina o gruppo di specialità.


I Campionati Italiani Allievi di Rieti saranno trasmessi integralmente in diretta streaming su www.atletica.tv nelle tre giornate di gara, da venerdì 9 a domenica 11 luglio.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione