Cerca

Operazione degli uomini dell'Arma dei Carabinieri

Peschici: arrestato il gestore di un supermercato per furto di energia elettrica

I carabinieri in due distinte operazioni, hanno recuperato due trattori rubati e hanno arrestato il gestore di un supermercato per furto di energia elettrica.

Gli operanti, dopo aver effettuato una verifica con tecnici dell’Enel presso il citato esercizio commerciale, hanno infatti accertato che era stato applicato sul contatore un magnete, che aveva permesso l’alterazione per difetto del conteggio del reale consumo di energia elettrica. I tecnici hanno poi quantificato in circa 40.000 euro il valore dell’energia sottratta negli ultimi cinque anni.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione