Cerca

È accaduto questa mattina alle sette

Via De Amicis: divampa incendio in un appartamento al civico 33, vicino al luogo della tragedia

La causa del rogo va attribuita al malfunzionamento di un fornellino da cucina. Provvidenziale l'intervento di un tenente dei Vigili Urbani

La rottura del valvolino di sicurezza di una cucina da campeggio tra le prime cause accertate del rogo divorato stamani in un appartamento in via De Amicis al civico 33 a pochi metri dalle abitazioni crollate una settimana fa, dove hanno perso la vita Giusy Fiore e Luigi Veneziano. Fortunatamente non vi è alcun ferito. Ad intervenire i Vigili Urbani di presidio dinnanzi al cratere ai civici 22C e 22 B

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione