Cerca

A sud della Lega

Perché Salvini dovrebbe studiare Crocco

Da ministro dell’Interno, Salvini dovrebbe dare la caccia a Crocco, se il brigante vivesse oggi; da leader politico dovrebbe, invece, riflettere attentamente sulle sue parole negli andirivieni elettorali lucani

Perché Salvini dovrebbe studiare Crocco

Lo striscione dedicato oggi a Salvini (Ph. G. Vaglio)

«Molti, molti si illusero di poterci usare per le rivoluzioni. Le loro rivoluzioni. Ma libertà non è cambiare padrone. È sentire forte il possesso di qualcosa, a cominciare dall'anima. È vivere di ciò che si ama». Sei disposto, Matteo, a difendere i lucani, come fece Crocco, dagli appetiti invasori...

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

Antonio Blasotta

Antonio Blasotta

Alla passione per la scrittura e la comunicazione ho dedicato il mio tempo, senza mai risparmiarmi. Così, da quando avevo 15 anni, ho scritto per diversi giornali (Puglia, La Gazzetta del Mezzogiorno, il Roma), ho diretto la prima tv di Foggia, Teleradioerre; ed ho finito con il fondare la Casa Editrice "Il Castello", che, oltre ad editare diversi libri, pubblica "Il Mattino di Foggia". Divido la mia vita tra la passione editoriale e quella per la formazione relazionale e direzionale, essendo Master Trainer con licenza USA di PNL.

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione