Cerca

L'iniziativa

Azzolina a Cerignola: «Lavoriamo per i beni dei mafiosi alla scuola, a Foggia c'è la Novecento»

La ministra ha spiegato che i beni confiscati alla mafia "potrebbero essere utilizzati per le scuole se si fanno accordi locali e se ci sono tutte le condizioni per la sicurezza".

"So che a Foggia verra' usata anche la pinacoteca Novecento, a Lecce si cercano e si stanno prendendo anche spazi fieristici per portare i nostri studenti e le nostre studentesse in presenza a scuola - ha continuato -. A breve daremo anche l'organico necessario per ogni singola scuola per ripartire".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione