Cerca

Respiro di sollievo con la vittoria allo Zac

Arriva uno sprazzo di luce nella Boscaglia del Foggia, ma non basta il Francavilla per scacciare la paura

Il Foggia ci mette la grinta e la determinazione e porta a casa i primi tre punti della stagione. Ci sono ancora margini di miglioramento, soprattutto nell'intesa tra i reparti, ma contro il Francavilla serviva solo vincere per scacciare una crisi che cominciava a preoccupare.

Arriva uno sprazzo di luce nella Boscaglia del Foggia, ma non basta il Francavilla per scacciare la paura

Ph Foggia Calcio 1920

Si comincia con ritmi sicuramente alti ma il gioco, da una parte e dall'altra, è più frutto delle giocate dei singoli e non della squadra. Il Francavilla si butta in avanti disperatamente lasciando spazi ad eventuali ripartenze rossonere come quando Ognunseye e Schenetti giungono dinanzi al portiere avversario ma il n. 7 del Foggia si fa ribattere la conclusione a rete.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione