Cerca

Tokyo dice male alla sciabola femminile, anche la foggiana Martina Criscio piegata dalla coreana Jisu Yoon

Si ferma ai sedicesimi la corsa di Martina per ko contro la sudcoreana Jisu Yoon col punteggio di 15-11. Domani l'Italia del ct Sandro Cuomo schierera' in pedana il quartetto composto da Rossella Fiamingo, Mara Navarria, Federica Isola e Alberta Santuccio

Tokyo dice male alla sciabola femminile, anche la foggiana Martina Criscio piegata dalla coreana Jisu Yoon

Irene Vecchi è stata eliminata negli ottavi di finale nella sciabola femminile ai Giochi di Tokyo. La livornese è stata sconfitta dalla russa Sofya Velikaya con il punteggio di 15-12. In precedenza erano già uscite le altre due azzurre in gara, Rossella Gregorio e Martina Criscio.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione