Cerca

SCHERMA / FINE SETTIMANA DA INCORNICIARE PER LA DISCIPLINA

Francesco Bonsanto "fa l'americano": doppietta d'oro in Coppa del Mondo a Phoenix

Lo sciabolatore foggiano del Club Scherma San Severo sul gradino più alto nella gara individuale e a squadre. Al Palazzetto di Via Baffi, invece, è andata in pedana la prova nazionale Cadetti di fioretto e sciabola: Iandolo sfiora la vittoria.

Francesco Bonsanto "fa l'americano": doppietta d'oro in Coppa del Mondo a Phoenix

Francesco Bonsanto, a sinistra, festeggia a Phoenix con il maestro Dentico

Un fine settimana d'oro per la scherma foggiana. Oltreoceano, infatti, direttamente da Phoenix, è Francesco Bonsanto il protagonista della scherma under 20 mondiale. Il foggiano del Club Scherma San Severo, infatti, conquista la prova individuale del circuito mondiale di categoria e si gode l'inno di Mameli per la prima volta in carriera in una gara di Coppa. In finale, l'atleta dauno ha regolato per 15-13 il francese Charles Colleau, e ha replicato la vittoria con la gara a squadre, superando, insieme a Iacopo Rinaldi, Federico Riccardi e Dario Cavaliere, prima i padroni di casa degli Usa e poi in finale l'Egitto. A Foggia, intanto, è andata di scena la prova nazionale Cadetti di fioretto e sciabola, primo palcoscenico importante per la nuova formazione del Circolo Schermistico Dauno. La ciliegina sulla torta è mancata di un soffio: Francesco Pio Iandolo, infatti, tesserato per il club foggiano, sfiora la vittoria nel fioretto maschile e si classifica al secondo posto della competizione. In finale deve arrendersi per 15-4 a Sebastiano Bicego, di Mestre.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione