Cerca

SCHERMA

La buona salute della scherma foggiana: Martina Criscio è campionessa italiana, Nicola De Meo è medaglia d'argento e in cinque nella top ten

L'atleta dell'Esercito sbaraglia la concorrenza, si aggiudica l'unico titolo giovanile che le mancava e punta agli Europei e ai Mondiali; lo sciabolatore del Dauno, dopo una fase a gironi non esaltante, mette la quinta e conquista il podio

La buona salute della scherma foggiana: Martina Criscio è campionessa italiana, Nicola De Meo è medaglia d'argento e in cinque nella top ten

Martina Criscio e Nicola De Meo

La tre giorni tricolore di Udine è il termometro della tradizione di Capitanata: D'Armiento, Tomaselli, Tricarico e Bonsanto tra i primi dieci. E salgono a nove i foggiani nei primi trenta

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione