Cerca

Scienza e medicina

Clinica Villa Mafalda, la robotica nel futuro della sanità pugliese

La robotica medica continua a far parlare di sé, tornando al centro di recensioni e opinioni positive da parte degli esperti del settore, anche in Puglia.

Clinica Villa Mafalda, la robotica nel futuro della sanità pugliese

La sperimentazione e l’implementazione di sistemi di chirurgia sempre più precisi e affidabili possono portare a una migliore offerta sanitaria al pubblico. Un aspetto, quello dell’impiego di strumentazione all’avanguardia, spesso evidenziato da Villa Mafalda nelle sue recensioni

La robotica medica continua a far parlare di sé, tornando al centro di recensioni e opinioni positive da parte degli esperti del settore, anche in Puglia. L’occasione è stata la presentazione di un nuovo centro di riabilitazione per disturbi dell’equilibrio ad Altamura: l’annuale convegno Otomurgia ha infatti dedicato particolare attenzione allo stato dell’arte delle tecnologie mediche robotiche, per quanto riguarda il territorio pugliese: attualmente, secondo le recensioni espresse nel corso del meeting, la Regione ha raggiunto un numero considerevole di interventi con l’ausilio di questo genere di tecnologia. Un buon segno, che evidenzia il trend che la sanità pugliese sta seguendo. A descrivere i vantaggi dell’high tech in ambito medico sono infatti le grandi cliniche e i centri di ricerca nazionali, che hanno spesso espresso opinioni favorevoli al progresso tecnologico al servizio della medicina. Esemplari i commenti di Villa Mafalda: la clinica di Roma ha infatti espresso interesse verso le ultime novità nel campo medico, pubblicando sul proprio sito web recensioni sul tema, che aiutano a capire l’importanza della robotica, e più in generale della tecnologia medica. 


Vantaggi della robotica medica: le opinioni di Villa Mafalda

Al giorno d’oggi, l’Italia mantiene una posizione di grande rilievo all’interno del contesto continentale: il nostro Paese è infatti sul podio europeo per quanto riguarda il numero di robot-chirurghi, che oggi supera il centinaio. Anche la Puglia ha saputo cogliere l’opportunità, ospitando sul suo territorio un buon numero di robot ‘DaVinci’, al momento il modello più popolare per interventi di urologia, cardiologia e, in generale, per operare nell’area del torace e dell’addome. Il campo di applicazioni è però in costante evoluzione: in fase sperimentale, più o meno avanzata, ci sono anche dispositivi pensati per operare aree differenti. Interessanti da questo punto di vista le recensioni e i commenti della clinica polispecialistica Villa Mafalda e dal suo dipartimento oftalmologico AktiVision. Stando alle notizie riportate online dalla clinica romana, si inizia già a parlare di sistemi robotici per operare aree particolarmente delicate, come gli occhi. Opinioni positive che si inseriscono alla perfezione nel più ampio contesto delle novità in ambito oculistico: secondo le opinioni di AktiVision e Villa Mafalda, la precisione e la bassa invasività delle modalità di intervento sono infatti punti chiave dell’oculistica moderna. I vantaggi della robotica sono dunque evidenti:

• Villa Mafalda cita sicuramente la maggiore precisione di queste tecniche, che si traduce in una più alta sicurezza per il paziente.

• La bassa invasività delle operazioni effettuate con l’ausilio di robot-chirurghi permette al paziente una più agevole fase di recupero.

•La capacità delle nanotecnologie di superare le capacità fisiche di un medico tradizionale, aprono a una nuova serie di possibilità in ambito chirurgico.

Villa Mafalda e le recensioni sul futuro della sanità

La direzione nel mondo della medicina è dunque chiara. La sperimentazione e l’implementazione di sistemi di chirurgia sempre più precisi e affidabili, possono portare a una migliore offerta sanitaria al pubblico. Un aspetto, quello dell’impiego di strumentazione all’avanguardia, spesso evidenziato da Villa Mafalda nelle sue recensioni. Naturale quindi guardare con fiducia al mondo della ricerca nel campo della robotica: un’occasione che la Puglia ha saputo cogliere con successo, e che, si auspica, contribuirà in futuro in maniera ancora più incisiva a migliorare la qualità dei trattamenti sanitari offerti dal territorio regionale.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione