Cerca

La viabilità

Vigilia di Natale off limits al centro di Foggia: ecco le strade chiuse e come muoversi

Per le manifestazioni organizzate il 24 dicembre, che interesseranno l’intero centro cittadino, si è resa necessaria l’interdizione integrale al traffico veicolare di un’area molto ampia della rete viaria urbana.

Vigilia di Natale off limits al centro di Foggia: ecco le strade chiuse e come muoversi

La mappa interattiva della mobilità

Dalle ore 09.00 alle ore 21.00 del 24 dicembre 2018 sarà attuata un’ampia chiusura al traffico veicolare del centro, con misure particolarmente restrittive e transito autorizzato esclusivamente ad eventuali mezzi di soccorso e veicoli di polizia. Qui avete anche la mappa interattiva delle chiusure al traffico e dei percorsi consigliati per la manifestazione del 24 dicembre 2018

In considerazione delle manifestazioni organizzate dall’Amministrazione Comunale per la giornata del 24 dicembre 2017, che interesseranno l’intero centro cittadino, si è resa necessaria l’interdizione integrale al traffico veicolare di un’area molto ampia della rete viaria urbana. Ciò anche in considerazione delle misure da attuare in materia di safety e security, secondo la valutazione formulata dall’Ente, in conformità con i modelli organizzativi previsti dalle vigenti linee guida ministeriali. 

Qui avete anche la mappa interattiva delle chiusure al traffico e dei percorsi consigliati per la manifestazione del 24 dicembre 2018. 

Pertanto, dalle ore 09.00 alle ore 21.00 del 24 dicembre 2018 sarà attuata un’ampia chiusura al traffico veicolare del centro, con misure particolarmente restrittive e transito autorizzato esclusivamente ad eventuali mezzi di soccorso e veicoli di polizia. 

Le strade interdette sono:

Via Diomede – Piazza U. Giordano - C.so Cairoli – Via S. Maria della Neve - Via la Greca – Via G. Oberdan – Vico al Piano – Vico Teatro - C.so G. Garibaldi (tratto compreso tra Via G. Oberdan e Via Polare) – Via Dante - C.so Vittorio Emanuele II (tratto compreso tra Via G. Oberdan e Via Arpi) - Via Arpi (tratto compreso tra Via G. Ricciardi e Via della Repubblica) - P.zza Federico II - P.zza XX Settembre – Via San Lorenzo – Via Valentini Vista Franco – Piazza G. Marconi – Piazza C. Battisti – Via Duomo – Via Cimaglia – Piazza del Lago – Piazza de Sanctis – Via Bruno – Vico del Tesoro, oltre a Via Lanza e C.so Vittorio Emanuele (tratto compreso da Via Diomede a C.so Garibaldi (già Aree Pedonali Urbane).

Sarà inoltre vietata la sosta, con rimozione forzata in caso di inottemperanza, nelle seguenti vie:

Piazza U. Giordano – Via S. M. della Neve - C.so B. Cairoli – C.so G. Garibaldi (tratto compreso tra Via Dante A. e P.zza XX Settembre) Piazza G. Marconi – Via Dante A. – Via Valentini Vista Franco – Largo degli Scopari – Via Duomo – Piazza De Sanctis – Piazza del Lago – P.zza Federico II – P.zza XX Settembre;


Saranno, altresì, istituiti temporaneamente, (In Via M. Angiolillo, in Via G. Matteotti  e nel parcheggio “La Maddalena”, nelle vicinanze delle aree interdette) stalli di sosta riservati ai diversamente abili in sostituzione di quelli insistenti nell’area interdetta. 

In definitiva sarà percorribile l’“anello” viario costituente il perimetro dell’area chiusa al traffico lungo il quale, tuttavia, non può escludersi la presenza di forti rallentamenti e blocchi della circolazione in presenza di intensi flussi veicolari.

Si consiglia, pertanto, di fare uso del mezzo privato in avvicinamento alle zone centrali solo ove ciò risulti indispensabile prediligendo la percorrenza delle aree limitrofe a piedi per fruire in condizioni di tranquillità ed in armonia nello spirito del periodo delle festività delle manifestazioni previste.

E’ particolarmente sconsigliata, per quanto non interdetta, la percorrenza di Via Della Repubblica, di Via Torelli, e di C.so Garibaldi (in direzione centro)

I veicoli potranno essere lasciati in sosta gratuita, considerata la giornata domenicale, fino alla capienza degli stalli presenti nelle vie e traverse della Stazione Ferroviaria, Via Manfredi, Via Galliani, Piazza Aldo Moro, Corso Giannone, Corso Roma, Via S. Alfonso M. Dè Liguori, Via Vittime Civili ecc.. 

Oppure potranno essere utilizzati i parcheggi a pagamento Zuretti, e V. Russo, fino alla capienza consentita.

La cittadinanza è invitata a seguire le indicazioni degli organi di polizia presenti a presidio delle aree interdette.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione