Cerca

Operazioni coordinate dalla Squadra Mobile

Cara Borgo Mezzanone, blitz della Polizia di Stato: venti arresti

Gli arresti farebbero riferimento a presunte aggressioni e disordini avvenuti all'interno della struttura d'accoglienza circa un anno fa.

Cara Borgo Mezzanone, blitz della Polizia di Stato: venti arresti

I reati spazierebbero dai furti alle rapine finanche ad episodi legati allo spaccio di sostanze stupefacenti. Alle attività di arresto avrebbero preso parte oltre 200 poliziotti.

Gli agenti della squadra mobile di Foggia stanno eseguendo una ordinanza di custodia cautelare nei confronti di una ventina di cittadini extracomunitari, prevalentemente africani, ospiti de Cara - Centro Richiedenti Asilo Politico - di Borgo Mezzanone. Gli arresti farebbero riferimento a presunte aggressioni e disordini avvenuti all'interno della struttura d'accoglienza circa un anno fa. I reati spazierebbero dai furti alle rapine finanche ad episodi legati allo spaccio di sostanze stupefacenti. Alle attività di arresto avrebbero preso parte oltre 200 poliziotti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione